domenica 21 dicembre 2008

Sensazioni a caldo!!!

"La musica è finita...si spengono le luci...si spegne anche l'insegna di quell'ultimo caffè..."
Il concerto è finito...e non c'è niente da fare anche se sono anni e anni che lo si fa è sempre emozionante come la prima volta!
Abbiamo motivo di essere soddisfattissimissimissimi (anche se come il tempo, anche il giudizio finale lo da il maestro!!!).
Io e la mia mamma concordiamo sul fatto che sputiamo sempre tanto sangue...siamo certi di dare il massimo poi arriva un falegname di nome MATTIA e ci sega le gambe e ci pialla i ditini delle mani!
Le opinioni del pubblico erano al quando discordanti: c'era chi sosteneva fosse troppo lungo e chi invece lo ha trovato breve e, come le puntere, indolor!!!
Sulla qualità tutti dicevano "BELLISSIMO". Per il mio modestissimo parere, è stato...WOW...anche se:
- nelle prima canzoni mi sembrava di cantare in un sacchetto di cotone idrofilo al 100%
- nel medly attendevo un cenno da parte di un certo Caleffi Stefano (conoscete???) che è mancato, per fortuna esiste la Sara!!!
- il maestro ci ha sorpreso con i suoi fantastici cartelli segnaletici (voglio sapere chi è il complice che piallo anche lui!!!).

Appurato ciò mia mamma è colta da un amletico dubbio: MA IN BABA YETU LA CHIESA E' CROLLATA???

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO: Si ringrazia l'impresa di pulizie Bernardi-Calzolari che con solo 4 elementi è riuscita a sistemare l'oratorio...Si spera, in futuro, di avere una maggior collaborazione.

Adesso credo proveremo a dormire un pochino...anche se continuiamo a ridere (e per fortuna non abbiamo bevuto!!!)...

A presto... Le Bernies

1 commento:

Federica ha detto...

Mi unisco ai ringraziamenti e aggiungerei:
- un ringraziamento speciale alla premiata ditta Lorenzetti Caleffi Testoni e Grasso che in un'ora e mezza hanno assettato un impianto degno di professionisti (con un ulteriore ringraziamento per tutte le ore passate a caricare e scaricare pezzi prima e dopo le prove che si trasformano sempre in mezze giornate di lavoro)
- un ringraziamento al servizio audio video di una paziente Rossana che credo non sopporti più quella telecamera e a chi, si spera, si prodigherà per fare copie del collage finale
- un ringraziamento al tempo investito da Gabriele per fare i programmini di sala, da Elena per fotocopiarli e da Sara per le splendide locandine
- un ringraziamento a Rolando e Bruno per la fatica nel preparare l’oratorio per il rinfresco
- un ringraziamento al folto team dei libretti...ormai potremmo aprire una copisteria
- un ringraziamento preventivo alle ragazze di Barbassolo che prepareranno l’apparecchio e provvederanno allo sparecchio per il rinfresco del 26
- un ringraziamento di parte alla premiata dita traslocchi marcomini specializzata in trasporto pianoforti ormai attrezzata meglio dei Pooh con lacci ferma piano e coperte impermeabili proteggi pioggia che purtroppo proteggono solo il piano e non i trasportatori che ne hanno pagato le conseguenze
Avrò scordato qualcuno...aggiungete pure :o)))
Baciotti
Federica